Pneumatici radiali

Il pneu­ma­ti­co radia­le (o pneu­ma­ti­co con cin­tura d’ac­ciaio) è attu­al­men­te la ver­sio­ne più moder­na del pneu­ma­ti­co ed è sta­to con­side­ra­to lo stan­dard dag­li anni 70. I fratel­li Miche­lin rice­vet­te­ro nel 1946 il bre­vet­to per il pneu­ma­ti­co con cin­tura d’ac­ciaio, che vie­ne fabbri­ca­to con la filett­a­tu­ra radia­le del­la car­cas­sa, cioè per­pend­ico­lar­men­te alla dire­zio­ne di mar­cia. Ques­ta inno­va­zio­ne ha avu­to un effet­to posi­tivo sul­le pres­ta­zio­ni di gui­da e ha per­mes­so alla cos­tru­zi­o­ne radia­le di ridur­re la sezio­ne tras­ver­sa­le all’82% (il rap­por­to tra l’al­tez­za del pneu­ma­ti­co e la lar­g­hez­za del bat­tistra­da). Ques­to ha aumen­ta­to note­vol­men­te le for­ze di gui­da late­ra­le e quin­di anche la sicu­rez­za. Attra­ver­so il miglio­ra­men­to cos­tan­te del telaio, la sezio­ne tras­ver­sa­le potreb­be in segui­to esse­re ridot­ta semp­re di più, sen­za ridur­re il com­fort di guida.

Visualizzazione di 1-12 di 391 risultati

Visualizzazione di 1-12 di 391 risultati